Per tutti i produttori di rifiuti derivanti da batterie al litio, avvisiamo di prestare attenzione allo stoccaggio di tali accumulatori presso il vostro deposito temporaneo rifiuti. Si consiglia di rispettare le seguenti indicazioni di sicurezza, con la finalità di prevenire eventuali incendi:

  • proteggere dal contatto con l’acqua
  • non devono essere esposti ad alte temperature e protetti dalla luce del sole
  • devono essere stoccati in contenitori separati dalle batterie al piombo e lontano da rifiuti infiammabili
  • gli ambienti adibiti allo stoccaggio non devono essere troppo umidi e devono essere areati

Come ulteriore precauzione, in via cautelativa, si consiglia di stoccare le batterie per periodi limitati.
Ad esempio non più di 3 mesi e comunque nel rispetto della cadenza annuale e delle regole del deposito temporaneo

Per ulteriori indicazioni è possibile consultare il documento redatto dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco “Valutazione dei rischi connessi con lo stoccaggio di sistemi di accumulo innovativi (batterie agli ioni di litio, polimeri di litio, litio metallico, ecc) e predisposizione di specifiche misure di prevenzione, protezione e gestionali per il contrasto del rischio di incendio ed esplosione che può interessare il medesimo stoccaggio”